ASTRO-SALUTE

 

Prevenire e curarsi con l'astrologia medica

 

PREMESSA

L'Astrologia medica non pretende di formulare diagnosi ma vuole semplicemente indicare quali sono le "predisposizioni" patologiche descritte dal Tema Natale personale: il suo scopo, pertanto, é quello di "prevenire" potenziali malattie, che potrebbero comparire in momenti particolarmente difficili della vita.

E', quindi, importante comprendere che un'analisi del profilo fisiologico del tema natale di un individuo non potrà mai, in alcun modo, sostituirsi ad una diagnosi medica né tantomeno costituire una certezza diagnostica a fronte di sintomi patologici. Facciamo, peraltro, nostre le parole di Sant'Agostino: "gli astri inclinano, non determinano": non é detto che le patologie potenziali, che emergono dal quadro astrologico, si verificheranno necessariamente.

Pertanto, la cura di se stessi; una dieta equilibrata; un ritmo di vita sano; l'attenzione ai propri "punti deboli" (e, perché no, periodici controlli medici!), consentiranno, a ciascuno di evitare l'insorgere della malattia, al di là di ogni infausta inclinazione astrologica.

 

LE ANALOGIE PER CIASCUNO SEGNO

 

 

ARIETE

Regge la testa, il cervello, gli occhi e il viso.
prima decade:
        orecchie e occhi delicati;

seconda decade:
        reni, gola e apparato genitale; difficoltà della digestione.

terza decade:
       disturbi ai denti, nevralgie, accessi, disturbi epatici e pancreatiti, esaurimenti nervosi.

 

 

TORO

Riguarda il collo, la gola, la laringe, la bocca, l'esofago e la tiroide.

prima decade:

disturbi metabolici, ritenzione idrica, tendenza a difettosa eliminazione dei grassi

seconda decade:
 difetti cardiaci, disturbi tiroidei, difficoltà a bruciare gli zuccheri.

terza decade:
corde vocali delicate; laringiti, sinusite,  deviazione del setto nasale, fragilità del sistema nervoso, facilità ad aumentare peso, a volte anche per forme nervose.

 

GEMELLI

Domina i polmoni, le mani, le braccia, le spalle la respirazione.

1°decano: particolare sensibilità dei bronchi e della gola; nevralgie.

2° decano: braccia e mani particolarmente delicate; sensibili i bronchi e i polmoni, problemi del linguaggio.

3° decano: difficoltà di natura arteriosa; problemi dell'alto albero respiratorio; fragilità del sistema nervoso.

 

CANCRO

Governa lo stomaco,  la gabbia toracica, il petto ed il seno

1° decano: problemi linfatici, difficoltà digestive, accessi.

2° decano: disturbi digestivi, possibilità di ulcere, difficoltà nervose causate da esasperata sensibilità; tendenza a eccesso di peso.

3° decano: anemia, disturbi dentari, fatti epatici; tendenza alla ritenzione idrica e all'obesità.

 

 

LEONE

Sotto la sua influenza gli appartengono il cuore, l'aorta, la circolazione arteriosa in generale.

1° decano: problemi relativi al cuore e alla colonna vertebrale.

2° decano: gola sensibile, possibilità di varici.

3° decano: probabilità di predisposizione alle nevralgie.

 

VERGINE

Questo segno governa il sistema nervoso, il fegato, l'intestino, la milza, comprende problemi di assimilazione e di eliminazione

1° decano: stitichezza, facilità d'intossicazione.

2° decano: disordini intestinali, orticaria, psoriasi.

3° decano: coliche, malattie leggere, tendenza a esaurimenti.

 

BILANCIA

L'astrologia medica tradizionale le attribuisce i reni e la vescica.

1° decano: ovaie sensibili, gola delicata, renella.

2° decano: sistema genito-urinario particolarmente sensibile, predisposizione a calcoli e lombaggini

3° decano: calcoli, difficoltà renali; possibili problemi attinenti all'appartato genitale per entrambi i sessi.

 

SCORPIONE

Il segno dello Scorpione governa l'intestino retto, l'ano, il naso.

 

1° decano: disturbi prostatici, disturbi genitali.

2° decano: probabili emorragie e soprattutto problemi all'utero per le donne.

3° decano: malattie veneree, alcolismo, disturbi al retto, varici, emorroidi.

 

 

SAGITTARIO

Regge: il fegato, le anche, sistema nervoso; è collegato ad anemia e disturbi arteriosi,la colecisti, le arterie, i nervi sciatici.

1° decano: fegato o pancreas delicati.

2° decano: fegato, diabete (anche a livello nervoso), pancreatiti.

3° decano: dolori alla cistifellea, disturbi nell'eliminazione dei grassi; nevriti, sciatalgie.


 

CAPRICORNO


Governa le gambe, le ossa, i denti, la pelle; si collega al reumatismo articolare e ad ogni sorta di malattia da freddo.

1° decano: disturbi alle gambe, artrosi, malattie da freddo.

2° decano: ginocchia deboli, predisposizione all'anemia.

3° decano: sensibilità particolare al freddo e all'umido.

 

ACQUARIO


Gli si attribuiscono le gambe, le caviglie, il sistema venoso e arterioso, i crampi.

 

1° decano: sensibilità renale, varici.

2° decano: circolazione e vene.

3° decano: gravi disturbi circolatori e problemi nell'eliminazione degli zuccheri e dei grassi.

 

 

PESCI


Sono collegati i piedi, disturbi del metabolismo, le insufficienze della circolazione periferica e i problemi dovuti a linfatismo, a meteoropatia..

1° decano: tiroide e ipofisi; possibili problemi legati a difficoltà di eliminazione dei grassi.

2° decano: crampi, difficoltà nella deambulazione.

3° decano: bere, difficoltà nel metabolismo, predisposizione agli esaurimenti e alle intossicazioni.


E voi come state? Troverete questa, ed altre, risposte nella vostra Astrosalute personale, la quale non ha la pretesa di sostituire il medico,  ma di affrontare meglio i disturbi.


L'Astrosalute è così composta:

  • Grafico natale
    • tabella posizioni planetarie
    • elenco aspetti
  • Astrosalute:
    • L'interpretazione del segno ed ascendente soggetto
    • Interpretazione Pianeti nei segni
    • Interpretazione Pianeti nelle Case
    • Interpretazione degli aspetti

Prezzo

Descrizione

Prezzo

Astrosalute

Franchi Svizzeri 150.00
€ 100.- (circa)

 

ordina l'interpretazione "Astro Salute"

 

 

 

 



 


 

 

 

 

 

© copyright dal 1999 ad oggi  astroquik.com  - Tutti i diritti riservati. E’ vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti del presente sito senza citarne la fonte di provenienza e senza il consenso dell’autore. Ogni violazione verrà perseguita a termini di legge.
Le Dollz sono di proprietà © Faith's Dollz
Aggiornato il: 28.02.2011